Esercizi spirituali: Maria ricorda che la fede o è gioia o non è

OSSROM100107_Articolo

Dio è sempre vicino all’uomo, di una prossimità “domestica”, accanto ai suoi bisogni quotidiani. Questa è stata l’esperienza di Maria nei suoi 30 anni a Nazareth, “senza clamori” né “visioni”. Lo ha ricordato padre Ermes Ronchi nell’ultima meditazione degli esercizi spirituali predicati a Papa Francesco e alla Curia Romana, terminati in mattinata ad Ariccia. La riflessione del predicatore è stata incentrata sul brano evangelico dell’Annunciazione.   Il servizio di Alessandro De Carolis

continua a leggere  radio vaticana

Print Friendly, PDF & Email